Rapporti condominiali

Assistenza legale controversie condominiali

Chi vive in condominio sa come spesso i rapporti con i vicini possano non essere sempre facili. A volte accade che tali rapporti si rovinino anche per questioni apparentemente futili. Normalmente le “liti di condominio” interessano maggiormente l’uso degli spazi comuni, la ripartizione delle spese o il comportamento di alcuni condomini. In questi casi lo studio legale, previo approfondimento della questione, assiste il cliente prendendo contatto diretto con l’amministratore di condominio, redigendo ed inviando missive e lettere di intervento alle controparti ovvero, eventualmente, valutando se e come procedere in via giudiziale per una miglior tutela. Analogamente per quanto riguarda l’impugnazione delibere dell’assemblea condominiale. In tale ultimo caso, tuttavia, il fattore tempo assume un’importanza fondamentale. Laddove sia stata approvata una delibera assembleare che riteniate lesiva dei Vostri diritti è importante muoversi subito.

Il termine per far annullare le delibere assembleari è infatti di soli 30 giorni dall’adozione della stessa ovvero dalla comunicazione ai condomini assenti.

Soltanto rivolgendosi tempestivamente ad un legale si può ricevere una consulenza approfondita sulle strade da intraprendere per la miglior tutela dei propri diritti ed eventualmente impugnare in tempo la delibera assembleare innanzi al Tribunale competente, ottenendone così l’annullamento.

Share by: